Gianmarco Soldi

 

Gianmarco Soldi è nato nel​ 1992 e vive in provincia di Cremona.​ Laureato in Comunicazione d'impresa e dei media, è musicista e compositore, collabora come autore con artisti, orchestre ed edizioni musicali. Il suo primo romanzo, Cosa resta di Male, pubblicato da Rizzoli (marzo 2019), ha vinto il Premio Internazionale Flaiano nella sezione Narrativa Giovani.

 

Foto: Valentina Ottoboni

“È difficile credere di trovarsi di fronte a un autore esordiente: la prosa di Gianmarco Soldi è fluida, cruda, diretta, matura. Divorante come la protagonista, Male. Disperata come il protagonista, Amato.”

 

Tra le mani un libro

 

 

 

Una storia composita, che porta avanti con una bella scrittura, tutt'altro che banale, per una storia a tratti tanto fresca da sentirvi risuonare la nostra adolescenza, a tratti fosca e tormentosa: è proprio attraverso questa altalena di emozioni che si arriva a un finale non scontato, che si attende con la suspense degna di un thriller psicologico.

 

CriticaLetteraria

 

 

 

Lo stile di scrittura è semplice ed efficace, con periodi talvolta brevi ma di grande impatto emotivo [...]. Un romanzo duro, un lungo flusso di coscienza. Un’opera “vera” senza artifici narrativi.

 

Ragazza in rosso

 

 

 

Una storia scritta con uno stile curato, ricercato, [...] ci fa conoscere bene i personaggi e allo stesso tempo ci fa riflettere sulla vita. [...] Un romanzo avvincente dove tutto è stato scelto con molta cura.”

 

LibroSi

 

 

 

Gianmarco Soldi presenta Cosa resta di Male alla libreria Feltrinelli

di Cremona con Claudio Ardigò.