top of page

Marta Cai è nata nel 1980 a Canelli. Nel 2006 si è laureata a Torino in Storia della filosofia moderna con una tesi dal titolo Il concetto di architettonica e l’architettonica del sistema in Leibniz, sui rapporti tra la metafisica e le scienze. Dopo un dottorato – non portato a termine – sullo stesso autore, ma questa volta interessandosi al concetto di organismo e alla definizione della nascente biologia. Ha al suo attivo una carriera di tarduttrice di saggistica dall'inglese e dal francese. Ha due figli. Attualmente vive a Curitiba (Brasile), dove è insegnante presso il Centro di cultura italiana. Centomilioni -Il suo primo romanzo - uscirà per i tipi di Einaudi nella primavera del 2023. Nel 2019 la raccolta di racconti con il titolo Enti di ragione, SuiGeneris editore. Altri  racconti sono stati pubblicati in riviste (inutile, Il reportage) e antologie (Ti racconto una canzone, Arcana 2022, 

bottom of page