Foto: 2018 Massimo Borghetto

Tiziano Gaia

 

Tiziano Gaia è originario di Castellinaldo, nel Roero. Dopo gli studi classici ha lasciato la facoltà di Giurisprudenza per entrare nel movimento di Slow Food. Ha lavorato nella casa editrice dell’associazione scrivendo articoli e curando varie guide tra cui Vini d’Italia, che Slow Food e Gambero Rosso pubblicavano insieme.

Nel 2009 ha lavorato nel carcere di Torino nell’ambito del progetto di inclusione sociale Pausa Café e nel 2010 si è occupato dell’avvio di Eataly a New York.

È autore dei libri Puoi chiamarmi fratello (Instar, 2011) e Di vigna in vigna (EDT-Lonely Planet, 2015), guida enoturistica dedicata alle cantine che offrono ospitalità.

Ha ideato e diretto i documentari Barolo Boys. Storia di una rivoluzione (2014) e Renato Ratti (2015), entrambi incentrati sulla storia del barolo, ed è il fondatore di Storie Doc, casa di produzione cinematografica indipendente specializzata in progetti rivolti al mondo del vino italiano.

È direttore scientifico del Museo del Vino di Barolo e collabora con la rivista internazionale Decanter.

Il suo nuovo libro, Stappato. Un astemio alla corte di Re Carlo, è pubblicato da Baldini+Castoldi (18 luglio 2019).

Un libro scritto bene e costruito meglio, capace di tenere il ritmo fino alla fine, aprire scorci su vicende di una storia recente, ma già in buona parte dimenticata, e metterle a fuoco nella giusta prospettiva. Fila dritto e leggero anche quando fa riflessioni altrettanto dritte, ma un po’ meno leggere. Perché sembra una confessione così personale, da non poter non essere sincera. E lo è soprattutto quando guarda alle inevitabili limitatezze della realtà al cospetto del sogno, senza farne motivo per giudizi moraleggianti.

 

Intravino

 

 

“Tiziano Gaia [...] racconta le vicende tragicomiche della sua avventura alla corte di Re Carlo. Petrini, ovviamente. Lui che di Slow Food è stato un pilastro per 7 anni, occupandosi di vino. Anni di assaggi forsennati, scoperte emozionanti, amori e tradimenti (professionali), grandi vignaioli ed etichette di culto. Tutto raccontato mescolando autobiografia, ritratti di grandi personaggi, aneddoti curiosi, dietro le quinte, note tecniche. E tanto, tanto vino.”

 

Gambero Rosso

 

 

“Trecentoventi pagine un po’ anarchiche ma godibilissime [...] Uno spaccato di storia scritto con schiettezza, a volte sorprendente [...] Straordinaria anche la carrellata di tipi umani [...] Un libro indispensabile, se si vuole sapere cosa è stato davvero il vino in Italia negli ultimi 40 anni.”

 

Puntarella rossa

 

Il tour di presentazione (in continuo aggiornamento)

 

Portacomaro

​venerdì ​23​ agosto, dalle 18 alle 19​

Garum

Conversazione con Sergio Miravalle​. ​Evento promosso dalla Biblioteca​ Civica

 

Castellinaldo​ d'Alba

venerdì 30​ agosto, dalle 20 alle 22

piazza Castello​​

Conversazione con Giancarlo Gariglio. Evento organizzato dalla Biblioteca Civica

 

Dogliani

venerdì ​06​ settembre, dalle 21 alle 23​

​piazza Don Conterno

​​Rassegna Passaggi a settembre. ​Conversazione con Gigi Piumatti,​ modera Roberto Fiori. Evento organizzato dal Comune di Dogliani incollaborazione con la Bottega del Vino Dogli

 

Asti​

venerdì 13​ settembre, dalle 19 alle 20

FuoriLuogo, via Govone, 15

Con Davide Ruffinengo. Evento promosso dalla Libreria Profumi per la Mente
 

Cagliari

venerdì ​20​ settembre, dalle 19 alle 20.30

Salsamenteria, via Sonnino 154

Con Cristiano Sanna e Gilberto Arru. ​Incontro promosso dalla libreria Ubik in collaborazione con Salsamenteria

 

Piacenza

​giovedì 3​ ottobre, dalle 18 alle 19

Galleria Biffi

 

Roddino​

venerdì ​4 ​ottobre, dalle 20.30 alle 22

Salone comunale

Conversazione con Gigi Garanzini. Evento promosso dalla Biblioteca​ Civica​ e dal Comune di Roddino

 

​Biella​

​sabato 5​ ottobre, dalle 18 alle 20​

Centro storico

Presentazione itinerante nelle vie del centro storico, con letture e music​a – ​Rassegna "Di vigne e dintorni"

 

​Torino​

venerdì ​11​ ottobre, dalle 18 alle 20

Circolo dei Lettori​, via Giambattista Bogino, 9
Con Bruno Gambarotta

 

Monforte d'Alba

sabato 12​ ottobre, dalle 17 alle 20

Castello di Perno

​Tavola rotonda sulle Langhe come luogo e soggetto di nuove narrazioni

 

Vignale M​onferrato

domenica ​13​ ottobre, dalle 16 alle 17
​​Sala Cavour, piazza del Popolo, 4​

Festa del Grignolino​ – ​Conversazione con ​il giornalista ​Massimo Brusasco​. Evento in collaborazione con il Club per l'Unesco di Vignale

 

Alessandria
mercoledì 16 ottobre, dalle 19 alle 20

Le Muse Acconciatori, via Migliara, 53
​Conversazione con Davide Ruffinengo. Evento organizzato dalla Libreria Profumi per la mente

 

Carmagnola

venerdì ​13​ dicembre, dalle 21 alle 23​